arrow-nextarrow-prevarrow-rightgridlocklogo-derigo-40logo-derigo-condlogo-derigo-we-share-the-visionlogo-derigoplayplusrouteslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-googleplussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubeuser
SEMPRE PIÙ  WELFARE  PER I DIPENDENTI DE RIGO VISION

SEMPRE PIÙ WELFARE PER I DIPENDENTI DE RIGO VISION

Longarone, 28 maggio 2019 – Al via in De Rigo Vision un nuovo progetto aziendale di Welfare e Work Life Balance finalizzato, appunto, al miglioramento della vita personale dei dipendenti. Il programma, che vede l’azienda impegnata in diverse iniziative, è stato messo a punto in accordo con le associazioni sindacali e RSU.

Il primo progetto previsto dal programma, dedicato alla salute delle donne e annunciato l’8 marzo, partirà a luglio.  Le dipendenti nelle fasce d’età più a rischio (40-50 anni) avranno la possibilità di accedere a uno screening preventivo del cancro al seno, totalmente gratuito, realizzato direttamente all’interno degli spazi aziendali e durante gli orari di lavoro, in modo da non appesantire ulteriormente la vita personale già sovraccarica di impegni.

La nuova iniziativa lanciata in questi giorni invece si inserisce nell’ambito “smart working” e coinvolge i lavoratori De Rigo Vision di entrambi i sessi. Un piano di alfabetizzazione digitale che permetterà a ben 170 lavoratori e lavoratrici che si sono proposti per partecipare all’iniziativa, non solo di apprendere le nozioni base per poter utilizzare il computer e internet, ma anche di avere a disposizione postazioni digitali consultabili direttamente in azienda e in orario di lavoro.  

Il progetto prevede 16 ore complessive di formazione. Otto ore effettuate tra maggio e giugno, con personale informatico qualificato che fornirà le nozioni base e otto ore, da effettuarsi a settembre, sotto la guida di un responsabile aziendale che illustrerà le procedure informatiche interne per l’accesso alle aree riservate ai servizi aziendali per i dipendenti.

Oltre al corso di formazione, è prevista anche l’installazione di 8 postazioni digitali all’interno dell’azienda. 8 Totem a disposizione dei lavoratori, liberamente consultabili per visualizzare i propri documenti on line, quali ad esempio la  busta paga ormai digitale. Attraverso i Totem, inoltre, i dipendenti potranno accedere con collegamenti facilitati anche al Portale Welfare Aziendale per conoscere e scegliere i servizi e i benefit a loro dedicati: dai buoni benzina, spesa e viaggi, all’ abbonamento in palestra, al cinema o a teatro.

Attraverso la piattaforma sarà anche possibile richiedere direttamente i rimborsi per le spese scolastiche dei figli o per i costi relativi ai mezzi di trasporto utilizzati per recarsi al lavoro. I totem faciliteranno anche l’utilizzo del  Welfare sanitario già presente in De Rigo Vision da diversi anni Il tutto durante l’orario di lavoro in modo da liberare tempo per la propria vita personale.  

Commentano Beniamina Rosset e Pino Olivotti, coordinatori delle RSU di De Rigo Vision: “Siamo soddisfatti di avere portato a buon fine un progetto di smart working . una direzione che speriamo si vada sempre più consolidando in futuro.

“Dopo un progetto dedicato alle donne, siamo felici di essere riusciti a offrire un ulteriore contributo per migliorare la qualità della vita quotidiana del nostro personale. Oggi, nell’era del digitale, crediamo che poter offrire un accesso culturale e concreto anche a chi non possiede ancora tali nozioni o non dispone di un computer a casa, ci sembra un importante passo avanti in un’ottica di inclusione di maggiore equilibrio tra vita privata e lavoro” – dichiara Ennio De Rigo, Presidente del Gruppo De Rigo.

My.derigo My.derigo

Area Riservata