arrow-nextarrow-prevarrow-rightgridlocklogo-derigo-40logo-derigo-condlogo-derigo-we-share-the-visionlogo-derigoplayplusrouteslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-googleplussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubeuser
SCUOLA E LAVORO, MONDI SEMPRE PIU’ VICINI CON DE RIGO

SCUOLA E LAVORO, MONDI SEMPRE PIU’ VICINI CON DE RIGO

Longarone, 28 novembre 2018 –  Favorire un avvicinamento tra scuola e lavoro, tra il “sapere” e il “saper fare” è un tema di grande attualità che vede impegnati insieme istituzioni, sistema scolastico e grandi aziende.

De Rigo, leader mondiale nel settore dell’occhialeria, è da sempre fautrice di iniziative rivolte ai giovani del territorio e finalizzate a incentivarli e sostenerli nella realizzazione dei propri desideri.

Molte le attività concrete intraprese per supportare i giovani talenti nel loro percorso. Tra le più recenti, le borse di studio conferite ai figli dei dipendenti del gruppo, le iniziative della neonata Fondazione De Rigo HEART e, da ultimo, il nuovo #DeRigoLab: un progetto creato per far conoscere agli studenti le diverse professionalità che operano in azienda e favorire una proficua sintesi tra le conoscenze teoriche acquisite durante il corso di studi e le competenze richieste in ambito lavorativo.

Il programma si articola in due momenti.  Una prima fase che prevede una serie di incontri presso gli istituti coinvolti e porta in cattedra alcuni dei manager De Rigo, punti di riferimento di ogni processo aziendale - dall’ideazione dell’occhiale fino al controllo di gestione. Obiettivo degli incontri, trasferire ai giovani una panoramica completa dell’azienda spiegando loro il valore della perfetta connessione tra tutte le professionalità che operano insieme come una “squadra”.

La seconda invece prevede un tour in azienda con visita dei vari reparti per consentire ai ragazzi di vivere l’esperienza diretta dell’intero ciclo produttivo.  

Come spiega Barbara De Rigo, Direttore Marketing House Brand e Corporate Communication:  

“Per questa prima edizione di #DeRigoLab abbiamo selezionato quattro istituti: l’ITE “P.F. Calvi”, l’IIS “T. Catullo” e l’IIS “Segato-Brustolon” di Belluno e l’IPSSS “Ottico” di Pieve di Cadore. Istituti con diverso orientamento professionale, per abituare i ragazzi a una visione d’insieme e sottolineare come in azienda sia fondamentale la sinergia tra le differenti competenze. Uno degli aspetti più critici, infatti, è trasferire le conoscenze di coloro che già lavorano da anni all’interno di un’organizzazione aziendale ai giovani che si apprestano ad entrare nel mondo del lavoro. Spesso e volentieri manca la visione d’insieme che permette di capire cosa realmente voglia dire saper lavorare, ad esempio, all’interno di un Gruppo come il nostro”.

#DeRigoLab coinvolge gli studenti di quarta e quinta superiore dei vari istituti ovvero quelli più prossimi all’inserimento nell’attività lavorativa e che potranno poi sperimentare l’alternanza scuola - lavoro in De Rigo.   Per i più motivati e meritevoli è prevista anche la possibilità di svolgere uno stage in azienda, naturale porta d’accesso per collaborazioni più stabili in seno al gruppo.

Il progetto #DeRigoLab si propone di avvicinare scuola e lavoro con un approccio nuovo, lo stesso adottato per gli incontri presso le scuole, strutturati all’insegna del confronto e dell’approfondimento di specifici aspetti che riguardano la realizzazione di un occhiale: design, prodotto e prototipazione, Industrializzazione e produzione, commerciale, marketing e comunicazione, finanza e controllo di gestione.

My.derigo My.derigo

Area Riservata