arrow-nextarrow-prevarrow-rightgridlocklogo-derigo-40logo-derigo-condlogo-derigo-we-share-the-visionlogo-derigoplayplusrouteslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-googleplussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubeuser
DE RIGO PUNTA SULLE GENERAZIONI FUTURE

DE RIGO PUNTA SULLE GENERAZIONI FUTURE

Longarone, 5 ottobre 2018 – Il Gruppo De Rigo, azienda leader a livello mondiale nel settore eyewear, si distingue da sempre per la grande attenzione alle persone e al territorio, con un occhio sempre rivolto al futuro.

Numerosi i progetti aziendali che De Rigo ha intrapreso negli anni dedicati alla crescita e formazione dei giovani. Un impegno che ha condotto quest’anno, per volontà della famiglia De Rigo in occasione dei 40 anni dell’Azienda, alla creazione della Fondazione De Rigo - HEART, nata con l’obiettivo di promuovere progetti sociali di respiro internazionale dedicati alle generazioni future.

Tante le iniziative dunque per avvicinare i giovani al lavoro e offrire loro un sostegno alla loro preparazione professionale: dalle borse di studio dedicate ai figli dei dipendenti più meritevoli al progetto scuola–lavoro “De Rigo LAB”, fino alle prestigiose collaborazioni con Istituti e Università.

Su questo filone, recentemente De Rigo ha scelto di collaborare al progetto Welcome Design 2018 – Convegno Workshop “Mostrare”, organizzato dal Corso di laurea in Disegno industriale e multimedia dello IUAV e dalla Fondazione di Venezia.

Un progetto ambizioso condotto nel corso delle ultime settimane: 200 studenti dei corsi di laurea triennale e magistrale guidati da designer e tutor, sono stati impegnati in laboratori creativi incentrati sul tema “mostrare” nati dal confronto con il territorio e il tessuto imprenditoriale.

In quest’ambito De Rigo ha supportato il “Welcome Design Workshop” offrendo ai ragazzi l’opportunità di conoscere il settore dell’occhialeria, analizzando l’essenza di un accessorio tanto affascinante e al contempo complesso che richiede anche elevate competenze tecniche nella progettazione.

19 ragazzi, guidati dal designer Giampaolo Allocco, hanno sviluppato il tema guida del seminario “VEDERE CON LA SOSTENIBILITÀ: occhiali ed attenzione all’ambiente”.

Indagando su tre fasi del processo (progettazione, comunicazione e uso del prodotto), il workshop ha approfondito in maniera più specifica tre principali aspetti: le caratteristiche che un occhiale deve avere per essere sostenibile; come si può comunicare questo accessorio per farne comprendere la sostenibilità; quali devono essere le caratteristiche di usabilità affinché gli occhiali siano percepiti come sostenibili dall’utente finale.

Il workshop ha dato vita a 6 progetti (Immaginare responsabilmente, Zero, Prometeus, Loop, Ripiega, #Sharethegreen), che sono stati presentati dai ragazzi durante l’evento finale svoltosi a Venezia, alla presenza di Alberto Ferlenga - Rettore Iuav, Giampietro Brunello - Presidente Fondazione di Venezia e di una delegazione di De Rigo.  

Abbiamo ospitato i ragazzi in azienda perché potessero vedere dal vivo come nasce e si realizza un occhiale. Durante il workshop è nato uno stimolante confronto con loro, sia nell’ambito del prodotto che della comunicazione visiva, dal quale sono scaturiti progetti interessanti e originali. I ragazzi hanno dimostrato grande passione ed entusiasmo ed hanno realizzato delle proposte che saranno sicuramente d’ispirazione per l’azienda. Un’esperienza davvero speciale sia per i ragazzi che per noi “ ha commentato Barbara De Rigo, Direttore Marketing House Brands di De Rigo.

My.derigo My.derigo

Area Riservata