arrow-nextarrow-prevarrow-rightgridlocklogo-derigo-condlogo-derigo-we-share-the-visionlogo-derigoplayplusrouteslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-googleplussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtube

Police punta a protagonisti reali per la nuova strategia di comunicazione 2009

De Rigo Vision annuncia una svolta storica nella strategia di comunicazione dell'house brand POLICE, che dopo un lungo periodo di campagne incentrate sulle figure di grandi star internazionali del cinema e dello sport, abbandona la sperimentata strategia del testimonial puntando su una nuova campagna dedicata alla grinta e all'unicità di giovani personaggi della vita reale.

Con il lancio delle nuove linee di orologi, gioielli, pelletteria, abbigliamento e fragranze, a fianco delle collezioni sole uomo e donna, e l'introduzione della linea sole KIDS per il 2009, POLICE può definirsi ormai un vero e proprio lifestyle brand a tutto tondo. Forte della continua crescita nel mercato italiano e dello  sviluppo nei principali mercati europei, POLICE può adesso contare sul gusto e la personalità dei propri consumatori fidelizzati e affidarsi alla loro capacità di distinguersi grazie a un modo personale e unico di costruire il proprio stile di vita come fashion lovers ma non fashion victims.

Un arrivederci quindi alla ricca schiera di icone come Bruce Willis, George Clooney, David Beckham e Antonio Banderas, che nel corso degli ultimi dieci anni tanto hanno contribuito alla costruzione della popolarità e dell'immagine di POLICE. Bando agli stereotipi e all'omologazione con gli altri brand di ottica, per intraprendere una nuova direzione creativa basata sull'idea del 'cool hunting', con l'individuazione di figure metropolitane rese 'younique' da una singolare personalità, passione, occupazione, e dal punto di vista d'immagine, da un gusto stilistico estremamente originale.

Sottolineata dal claim BE YOUNIQUE, la nuova campagna Police è stata realizzata dall'agenzia 186I United di Milano e scattata per le strade di New York dal ritrattista Pierpaolo Ferrari sotto la supervisione del direttore creativo, Roberto Battaglia. Ragazzi e ragazze comuni, individuati in ogni parte del mondo, trasformate da persone normali a testimonial e trend setter grazie all'unicità di professioni tra cui un dentista per squali, una elephant-sitter, un collaudatore di shampo, e così via. Scatti rubati a momenti di vita reale, in un'ambientazione urbana resa fashion dal tocco seducente e personale degli occhiali e di tutti gli altri accessori POLICE.

La nuova campagna Police avrà un utilizzo globale e comunicherà in modo coerente sia i nuovi modelli di occhiali da sole e vista per adulto e bambino, che i prodotti su licenza. I media utilizzati saranno carta stampata, pubblicità esterna e web. In Italia la campagna stampa sarà lanciata da aprile 2009 in una selezione di riviste mensili e settimanali di lifestyle con target giovane a prevalenza maschile, e settimanali d'informazione.

La campagna sarà affiancata da materiale marketing e di supporto al punto vendita, che includerà cartelli vetrina, shopping bags, moduli espositivi dedicati di forte impatto visivo, e banner. Parallelamente, saranno organizzate attività speciali, eventi 'street' ispirati alla campagna, e attività di guerrilla marketing nelle maggiori città europee, che giocando col claim 'BE YOUNIQUE' punteranno a colpire il consumatore in luoghi strategici del mondo giovanile come università e così via. Il sito web di POLICE avrà infine un ruolo importantissimo di interazione con tutte le altre attività di comunicazione, per la costituzione di una sempre più ricca ed unica POLICE community.

Police punta a protagonisti reali per la nuova strategia di comunicazione 2009

Web Store

Area Riservata