arrow-nextarrow-prevarrow-rightgridlocklogo-derigo-40logo-derigo-condlogo-derigo-we-share-the-visionlogo-derigoplayplusrouteslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-googleplussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubeuser
EYEWEAR TREND

Quando il testimonial diventa designer. Il caso Mika + Lozza

Se ai designer De Rigo chiedi di raccontarti un’esperienza particolare del loro lavoro, d’istinto rispondono: gli occhiali per le sfilate con i loro tempi stretti, i modelli eccentrici e le case di moda col fiato sul collo. Anzi, no. Tutti ricordano quello che è successo con Mika come qualcosa di davvero speciale, unico. Come l’aver vissuto un film. È il 2012 e il Marketing decide di seguire un’intuizione: ingaggiare Mika, pop star internazionale, come testimonial di Lozza. La scelta convince tutti e si trasforma in una collaborazione che va ben oltre le aspettative. Da cantante a designer. Chi l’avrebbe mai detto? Mika si rivela un artista con molte altre passioni e competenze oltre a quelle musicali. Da subito, infatti, chiede di poter entrare nel vivo del progetto, partecipando in modo attivo, puntuale e creativo al design della nuova collezione. Coglie la bellezza e l’originalità del brand, creando modelli d’ispirazione vintage e dai materiali ricercati. I suoi principali spunti arrivano dalle pregiate finiture in legno dei motoscafi Riva, dai sedili in pelle e dalle cromature lucenti delle Aston Martin anni '50.

Ispirata a queste icone di altri tempi, nasce la Special Edition Lozza designed by Mika: tre incredibili modelli di occhiali da sole, in cui il legno è sempre protagonista. Ma vediamoli nel dettaglio.
Cooper Chic: un classico Lozza rivisitato con personalità da Mika. La struttura in metallo cromato si completa della parte superiore realizzata completamente in vero legno, così come le aste. Una versione particolarmente raffinata che si ispira alla cromatura delle auto anni '50 e alle finiture delle barche di lusso. 

Macho Poetry: uno degli occhiali che ha scritto la storia di Lozza. Le sue linee tondeggianti lo rendono decisamente vintage. Nella versione disegnata insieme a Mika, il frontale è in vero legno mentre le aste sono in acetato metallizzato lucido nei colori blu oceano, verde bosco e rosso intenso, a richiamare la vernice scintillante delle macchine d'epoca. Ma non solo. Questa proposta include un sorprendente concept poetry: un messaggio segreto inciso all'interno delle aste, ricordandoci che l’occhiale è anche un oggetto di comunicazione e seduzione.

Yacht: un modello che ci racconta direttamente Mika in questo video!
Tre modelli in cui rivivono le tendenze del passato e che reinterpretano l’irresistibile fascino vintage, così in voga oggi. Tre modelli nati da una collaborazione, quella Mika-Lozza-De Rigo, tanto inaspettata quanto ben riuscita, che ha lasciato il segno nella moda dell’eyewear, nella storia di De Rigo e nella vita di chi l’ha vissuta.

My.derigo My.derigo

Area Riservata