arrow-nextarrow-prevarrow-rightgridlocklogo-derigo-40logo-derigo-condlogo-derigo-we-share-the-visionlogo-derigoplayplusrouteslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-googleplussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubeuser
EYEWEAR TREND

Anno nuovo, tendenze nuove. Ce ne parla Enrico Furlan, DC house brand

Anche se siamo in pieno inverno, la moda parla già di primavera/estate. E allora meglio iniziare a prepararsi alla nuova stagione. Enrico Furlan, Direttore Creativo house brand De Rigo, ci racconta le tendenze P/E 2017: scopriamole insieme per soddisfare anche i clienti più esigenti e all’avanguardia in fatto di eyewear trend.

Quali sono le tendenze del settore eyewear per la stagione P/E 2017?
I trend sono molto chiari: vedremo una predominanza di forme morbide che richiamano gli anni ’70, come l’Aviator e i tondeggianti, insieme a linee a farfalla per le proposte più femminili. Ritornano, rinnovate da curve di lenti molto piatte, anche le mascherine. Per quanto riguarda i materiali, sicuramente troveremo gli acetati personalizzati che rendono unico e inimitabile ogni occhiale. Ampio spazio sarà dedicato all’utilizzo di tecniche che combinano materiali tradizionali, come il metallo, e inserti plastici che permettono di creare dettagli gommati e scultorei, stupendo con effetti molto particolari. Superfici piatte simuleranno la tridimensionalità grazie all'uso sapiente di fresature e accostamenti di colori.

Di tutte le tendenze che vedremo nella P/E 2017, gli house brand De Rigo quali seguiranno? Possiamo abbinare una tendenza a ognuno?
I 3 house brand De Rigo hanno personalità differenti e si rivolgono a target di consumatori complementari anche sotto l’aspetto “stile”: tutti i trend della P/E 2017, quindi, sono stati interpretati coerentemente con il loro carattere. Iniziamo da Police, brand forte, giovane e - in alcuni - casi sfrontato. Per questa P/E 2017 sviluppa il tema Jungle sia sulla linea uomo che donna, con effetti camouflage, floreali e con l’utilizzo di lenti specchiate utilizzate anche in modo inusuale come struttura dell'occhiale in sé o come lente solare. Lo sport, grazie anche a tantissimi testimonial del passato e del presente, è sempre stato al centro del mondo Police: così, anche quest’anno, ne ritroviamo un richiamo nell’uso contemporaneo di materiali o effetti gommati, per un feeling di prodotto attuale e al tempo stesso confortevole.

Lozza è la storia dell’occhialeria. È per questo che, in ogni collezione, tutto il suo patrimonio è reinterpretato secondo le chiavi di lettura del momento. Vintage ed Essenza del Valore sono i perni su cui ruotano tutte le proposte della prossima P/E 2017: soluzioni tecniche di alta qualità, tramandate dal suo passato, si sposano con un’estetica più che attuale. Forme Pantos, cerniere brevettate, acetati esclusivi e raffinati si coniugano a lenti solari piatte con trattamento antiriflesso interno e lenti polarizzate con trattamento indurente.

Sting è il marchio più giovane, unisex, fresco e fast-fashion del Gruppo. Il colore è nel suo DNA. Troveremo, quindi, interpretazioni del tema Trend Jungle coerenti con la sua indole: forme e grafiche che traggono ispirazione dalle farfalle e dalle righe, valorizzate dall'uso sapiente di texture e acetati personalizzati, sia nella linea adulto che in quella teen. Le lenti solari piatte con trattamento antiriflesso interno sono il cuore della famiglia di mascherine, ideate per consentire la loro trasformazione in occhiali solari graduati, grazie a un semplice - quanto innovativo - accorgimento.

Cosa non può mancare nei negozi di ottica nella prossima P/E?
Senza dubbio dovranno esserci montature dai materiali leggeri e sottili, diversi e combinati tra loro, come l’acetato e il metallo. Non dimenticando lenti solari piatte e mascherine.

Concludendo, tra tutti, qual è il must-have per la prossima primavera?
Sicuramente l’occhiale da sole combinato cello-metallo, che sia nella versione grintosa di Police, in quella raffinata di Lozza o in quella super colorata di Sting.

My.derigo My.derigo

Area Riservata